Sostituzione Boccole Leva Cambio

Guida

 

SOSTITUZIONE BOCCOLE LEVA CAMBIO

- Come materiale sono necessari la boccola anteriore (quella sotto la leva del cambio, possibilmente in teflon; quelle in plastica durano poco) ed eventualmente quelle posteriori (montate ai lati del nasino di collegamento al cambio). Dal momento che si fa il lavoro e' meglio cambiarle entrambe. Non costano molto e la leva guadagna in precisione. C’è chi dice che per le posteriori siano meglio quelle in uretano rosso; smorza un po' meno le vibrazioni sulla leva ma si guadagna in precisione di innesto.

- Rimuovere il rivestimento in moquette anteriore (chi ce l’ha) e, svitando i due bulloni con chiave da 13 mm, togliere la leva del cambio e la piastrina sottostante. A questo punto la testa d ell’asta di rinvio è libera. Assicurare con un filo di ferro l’asta di rinvio in modo che rimanga sollevata e non cada nel tunnel.

- Rimuovere la panchetta posteriore ed aprire lo sportellino centrale (è tenuto in sede da una vite a croce).

- Disconnettere l'asta di rinvio dal nasino del cambio, rimovendo il filo di ferro (se c’è) ed il dado quadrato, con una chiave aperta da10 mm.

- Togliere il bullone traverso, tramite chiave aperta da 10 mm, facendo attenzione che non cada nulla nel tunnel. Consiglio di tenere a portata di mano un flessibile con testa magnetica (una calamita montata su un tubetto di gomma va altrettanto bene) onde ricuperare i pezzetti che fossero eventualmente caduti. Avere disconnesso inizialmente la testa dell’asta di rinvio, permette di ruotare quest’ultima per agevolare lo smontaggio del bullone del nasino. Fare attenzione ai due silent block in gomma, che, se cadono nel tunnel, non possono essere recuperati con la calamita.

- Rimuovere poi il tappo ovale presente sulla testa del telaio (tra le due traverse dell'avantreno, per chi ha il sistema a barre di torsione).

- Tornando all’interno della vettura, agendo dall’apertura della leva del cambio, far scorrere tutta l’asta di rinvio verso il muso della vettura sino a quando esce dall'occhiello in cui e' imperniata, facendo attenzione a che non cada l’anello elastico in acciaio, che era montato sulla vecchia boccola. Quando l’asta è disimpegnata, ricuperare l’anello di acciaio. Un consiglio: per far disimpegnare l’asta di rinvio è necessario che la testa fuoriesca dalla finestrella ovale sulla testa del telaio; per evitare impuntamenti è necessario che un secondo operatore, posizionato in corrispondenza dell’avantreno, la guidi a mano.

- Montare l’anello elastico sulla boccola nuova, in corrispondenza della prima delle due scanalature e poi inserite la boccola nell'occhiello reggi asta, all’interno del tunnel, in modo tale che la scanalatura centrale si incastri nell’occhiello.

- Per rinfilare l’asta di rinvio è necessario agire in due: un primo operatore agirà sulla testa dell’asta in corrispondenza dell’avantreno ed il secondo all’interno, in corrispondenza dell’apertura della leva cambio. Aiutandosi con il filo di ferro posizionato in precedenza (se non ci riuscite a mano) presentate la punta dell'asta (ben oliata od ingrassata) contro la nuova boccola e l'operatore all’esterno, dal foro ovale, spingendo verso il posteriore dell’auto, farà si che la punta dell’asta si innesti e entri nella boccola nuova. Per agevolare l’operazione è bene tenere sollevata la testa dell’asta. Una volta entrata, spingendo dall’esterno fin tanto che ci si riesce, si fa scorrere l’asta oliandola in corrispondenza della boccola, man mano che avanza. Proseguite l’operazione dall’interno aiutandosi con una pinza. Può darsi che la testa dell’asta vada ad urtare contro i leveraggi della pedaliera; per liberarla ruotatela di 45 gradi mentre la fate scorrere all’indietro.

- Quando la punta dell’asta è arrivata in corrispondenza dell’apertura posteriore, ricollegate il nasino sostituendo le boccole in gomma se necessario. Collegare il nasino all’asta del cambio serrando bene il dado quadrato e ripristinando il filo di ferro di sicurezza.

- Lubrificate la testa sferica della leva del cambio ed il suo alloggiamento con grasso, meglio se al bisolfuro di molibdeno.

- Rimontare la leva del cambio facendo attenzione che in folle si presenti in posizione perpendicolare e registrare la piastrina in modo che l'inserimento delle marce avvenga agevolmente, senza impuntature.

- Rimontare i coperchi di chiusura precedentemente rimossi (davanti sulla punta del telaio e sotto la panchetta posteriore) e la panchetta.

(Da uno spunto di Bullit)


Autore della guida: silvy - Guida inserita Giovedì, 26/11/2009 - 12:16


Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore

Vai a:  
Non puoi inserire guide in questa categoria
Non puoi modificare le tue guide in questa categoria
Non puoi eliminare le tue guide in questa categoria

Realizzato da Tortora Lucio

FAQ (Domande e Risposte)
Visualizza gruppi
Visualizza lista utenti
Contatta lo staff
Contatta il webmaster
Powered by phpBB
Credits